Gen. 2021 / COVID-19 / Aggiornamenti

Gennaio 21, 2021 13:43
Pubblicato da
Lascia il tuo commento

Carissimi amanti della montagna,
È nostra intenzione continuare a proporre attività all’aria aperta. Riteniamo che i benefici legati allo svolgimento di attività nella natura superino i rischi.
Per rispettare le norme vigenti, le attività sono gestire in gruppi di massimo 5 persone. Anche il traposto da e verso il luogo della gita è organizzato in modo da non mischiare i gruppi. Durante le trasferte è obbligatorio l’uso della mascherina, come anche in tutti i momenti dove la distanza minima di 1.5 metri non può essere mantenuta. Durante la gita si prendono nota di eventuali contatti imprevisti con membri di altri gruppi. In allegato trovate il protocollo utilizzato nella gestione delle nostre attività.
Abbiamo inoltre limitato il numero massimo di partecipanti per evento a 10 (massimo 15) persone. Si adatta inoltre la meta della gita allo scopo di eliminare tutti quei passaggi “tecnici” che possono creare difficoltà nella progressione e fungere da collo di bottiglia creando assembramento.
Vi si chiederà un’autovalutazione sul vostro stato tecnico e fisico in relazione alla gita allo scopo di ridurre al minimo il rischio infortuni. Inoltre al mattino prima della gita dovrete fornire al capogita un’autodichiarazione sul vostro stato di salute che sarà conservata per 15 giorni.
Ci auguriamo vi sentiate sicuri nel partecipare a quanto comunque cerchiamo di proporre.
In allegato trovate:
– autodichiarazione di buono stato di salute (link al file: Autodichiara_CAS_salute)
– autodichiarazione stato fisico e tecnico (link al file: CAS_autocertificazione_fisico e tecnico)
– protocollo gestione gruppi (link al file: CAS_protocolloCovid)